Come avviene l’applicazione di una protesi oculare

Come inserire una protesi oculare

La protesi oculare può essere gestita autonomamente dal paziente. Basta seguire questi semplici passaggi:

Come togliere la protesi

1
Per togliere la protesi, attaccare la ventosa sulla faccia anteriore della protesi alzando la palpebra superiore.

Per togliere la protesi, attaccare la ventosa sulla faccia anteriore della protesi alzando la palpebra superiore.

2
Una volta attaccata la ventosa, sollevarla leggermente, per scostare la protesi dalla cavità / bulbo e spostarla verso l’alto.

2 Una volta attaccata la ventosa, sollevarla leggermente, per scostare la protesi dalla cavità / bulbo e spostarla verso l’alto.

3
Abbassare la palpebra inferiore e far fuoriuscire la protesi della sua sede facendola scivolare al di fuori della palpebra inferiore.

3 Abbassare la palpebra inferiore e far fuoriuscire la protesi della sua sede facendola scivolare al di fuori della palpebra inferiore.

Come applicare la protesi

1

Per rimettere la protesi senza l’uso della ventosa, prendere la protesi tra il pollice e l’indice, lasciando libera la parte superiore della protesi; alzare la palpebra superiore e far scivolare la protesi al di sotto della stessa.

4 Per rimettere la protesi senza l’uso della ventosa, prendere la protesi tra il pollice e l’indice, lasciando libera la parte superiore della protesi; alzare la palpebra superiore e far scivolare la protesi al di sotto della stessa.

2

Una volta inserita la metta della protesi, tenerla spinta all’interno della cavità con il pollice e con un dito dell’altra mano abbassare la palpebra inferiore fino al completo inserimento della stessa.

5 Una volta inserita la metta della protesi, tenerla spinta all’interno della cavità con il pollice e con un dito dell’altra mano abbassare la palpebra inferiore fino al completo inserimento della stessa.

Protesi oculari su misura

Richiedi informazioni